Sesso in pubblico la moda arriva dagli Stati Uniti

Come oramai sappiamo gli americani sono un po’ eccentrici e spesso sono le loro tendenze e mode ad essere poi emulate anche negli altri stati.

Questa volta due giovani studenti universitari hanno deciso per così dire di festeggiare la primavera facendo sesso all’aperto.

Beh, fin qui nulla di eccezionale, casi del genere sono già noti a tutti ma la particolarità di questo acceduto è che gli studenti hanno voluto fare sesso non in un parco o nella loro automobile bensì sul tetto della loro università che tra le altre cose pare essere anche una delle più prestigiose ovvero l’Università della California del Sud a Los Angeles.

Al dodicesimo piano dell’edificio del campus i due giovani hanno dato sfogo alle loro passioni noncuranti delle persone e altri studenti che passeggiavano di sotto e sicuramente ignari del fatto che qualcuno con fotocamera alla mano li potesse fotografare i tutti i momenti dell’atto e ovviamente postare tutte le foto su internet nel giro di poco.

Ovviamente è stata subito aperta un’inchiesta sull’accaduto da parte dell’Università in quanto uno dei giovani fa parte di una prestigiosa confraternita, la Kappa Sigma della USC e quindi con il suo atto ha messo in seria difficoltà la buona reputazione del gruppo. Anche l’associazione degli studenti non ha gradito la cosa e si è giunti quindi alla conclusione di sospendere il ragazzo per comportamento disdicevole all’interno di una struttura pubblica.

Che dire, casi di sesso all’aperto se ne sentono oramai ogni giorno, chissà che non diventi una moda, molti tabù stanno scomparendo e magari, come accade già in Germania, un domani fare sesso in luogo pubblico non sarà più un reato e saremo tutti liberi di dare sfogo alle nostre passioni ovunque.

Be the first to comment on "Sesso in pubblico la moda arriva dagli Stati Uniti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.